Riunione dei soci e simpatizzanti AMAO della Toscana

Si è svolta domenica 18 marzo una riunione dei soci e simpatizzanti AMAO della Toscana. L’incontro si è tenuto in una delle serre dell’Orto Botanico di Lucca che ha gentilmente concesso lo spazio per l’iniziativa. La riunione si è aperta con alcune comunicazioni ai soci locali in merito ai prossime mostre: Verdemura (30,31 marzo,1 aprile) e Monte Porzio Catone (20,12,22 aprile).


I partecipanti hanno poi, a turno, illustrato le piante fiorite che avevano portato all’incontro: particolare entusiasmo hanno raccolto la splendida Laelia crispata di Carlo con doppio stelo floreale, il Phragmipedium besseae di Filippo dal colore molto acceso, la Vanda ibrida di Rita, la Cattleya intermedia di Marianna.

 

La discussione si ha toccato molti argomenti: dalle esperienze di coltivazione delle Pleione su vari substrati ed esperimenti di svernamento ‘rustico’ delle stesse, al rinvaso annuale che i Phragmipedium sembrano gradire molto, i benefici passaggio alla coltivazione della Cattleya intermedia dall’orchidario alla veranda, gli effetti dei micro-elementi integratori dei concimi per ottenere colorazioni più vivide nei fiori.

Al termine della riunione gli intervenuti si sono trattenuti per un frugale pranzetto.