Cristina Parodi a «Orchidee d’Autunno» nell’Orto Botanico di Firenze

Si è svolta con successo domenica 6 novembre 2016 la seconda edizione di «Orchidee d’Autunno al Giardino dei Semplici di Firenze». Nella serra calda storica del giardino scientifico fiorentino hanno trovato posto una settantina di esemplari in fiore di orchidacee provenienti dalle collezioni di alcune delle più importanti associazioni orchidofile italiane: specie botaniche dalla difficile coltivazione che ci parlano degli habitat più disparati e minacciati del mondo, ibridi creati dall’uomo per combinare e perfezionare le incredibili forme e colori che vedono le orchidee primeggiare nel mondo vegetale.

2-30746294002_638d805653_z

30774981771_3079dc4e6d_z

30561584970_5b0b2d4612_z

30826428666_1fb1068d1b_z

 

Nonostante i capricci del tempo migliaia di fiorentini hanno affollato l’esposizione durante tutta la giornata, un pubblico molto interessato e curioso di apprendere segreti, storie e leggende legate alle piante di Nero Wolfe che suscitarono nell’epoca vittoriana un collezionismo morboso. Un fascino che ha conquistato una visitatrice d’eccezione, la giornalista Cristina Parodi, uno dei volti più amati della televisione italiana che si è immersa nella selva di piante tropicali delle serre fiorentine, suggestivo scenario dell’esposizione. Presenti alla manifestazioni molti appassionati e amici AMAO provenienti da varie regioni italiane.

30862713215_f36d4d7d5d_z

Ecco la lista delle piante premiate dai giudici AIO.

Best in show e medaglia d’oro alla coltivazione:

Pleione Confirmation ‘Iacopo’ di Iacopo Lazzareschi Cervelli

 

Medaglia d’oro alla specie e argento alla coltivazione:

Eurychone rothschildiana ‘Maura’ di Dario Ugolini

 

Medaglia d’argento specie botanica:

Cymbidium dayanum ‘Carlo’ di Carlo Fantei

 

Medaglia d’argento ibridi:

Lycaste Capricornum ‘MPC’ di Giulio Farinelli

 

Medaglia d’argento alla coltivazione:

Bulbophyllum blumei ‘Il Sughereto’ di Giulio Farinelli

 

Medaglia d’argento alla coltivazione:

Dendrobium cumulatum ‘Emilia’ di Emilia Esposito

 

Medaglia di bronzo specie botanica:

Pleurothallis schweinfurthii di Giulio Farinelli

 

Medaglia di bronzo ibridi:

Papilionanda White Fairy ‘Firenze’ di Marco Motta

 

Menzione botanica:

Rodriguezia arevaloi ‘Firenze’ di Carlo Fantei

 

Menzione botanica:

Diaphananthe rutila ‘Firenze’ di Giulio Farinelli

 

La manifestazione è stata organizzata dall’Associazione Meridionale Amatori Orchidee in collaborazione con il Museo di Storia Naturale – Orto Botanico di Firenze, Società Toscana di Orticoltura e Associazione Italiana di Orchidologia. Orchidee d’autunno tornerà per la terza edizione domenica 5 novembre 2017.